Trattenere il respiro

bresson.jpg
Si devono fare fotografie con il più grande rispetto per il soggetto
e per se stessi.
Fare fotografie è trattenere il respiro
quando tutte le proprie facoltà convergono di fronte alla realtà che fugge.
È in quel momento che eseguire alla
perfezione un’immagine diventa una grande gioia fisica e intellettuale.
Fare fotografie significa riconoscere,
simultaneamente e in una frazione di secondo, sia il fatto in se stesso che la rigorosa
organizzazione delle forme percepite
visivamente che danno al fatto
il suo significato.
È mettere sulla stessa linea di mira la testa, l’occhio e il cuore.

Henri Cartier-Bresson

Trattenere il respiroultima modifica: 2006-12-13T12:45:00+01:00da braineyeheart
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento