Nella… Movida di Catania

Vi piace il clima caliente della Spagna? Impazzite se solo sentite l’odore di un jelapeno? La vostra lingua è così ustionata dal piccante che non sentite più i sapori e il vostro palato è più temerario che mai? Uccidereste per un bicchierino di sangria? Allora il Movida fa per voi. Nell’affascinante atmosfera di Acicastello (Via Re Martino 206), dopo una passeggiata sulla piazza per ammirare il Castello normanno, niente di meglio di un tuffo nella vivace allegria del ristorante – pizzeria a tema iberico.

movida1.jpg

Il menu è ricco di proposte; tra cocktail e rhum esotici, pizze fantasiose e piatti tipici, però, non lasciatevi sfuggire la scenografica sangria e gli stuzzichini fritti come i jelapenos con queso (peperoncini fritti con ripieno di formaggio).

 

movida4.jpgSe poi volete scaricarvi con il ballo, vale la pena di una scappatina al centro di Catania, al Trinacria College di La Collegiata. In (Piazza Università) del noto pub un antico palazzo ristrutturato e attrezzato con spazio dance (purtroppo un po’ angusto e buio) e angolo bar (piacevole) potrete godervi la vista della bellissima piazza, magari sorbendovi un bicchierino di brachetto, in un’atmosfera elegante e universitaria (di solito si entra per lista). Noi ci abbiamo festeggiato il compleanno di un amico ormai venticinquenne. Serata carina. Auguri Frank!

Nella… Movida di Cataniaultima modifica: 2006-11-15T12:00:00+01:00da braineyeheart
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento