Avenida del Tibidabo 32

Come promesso, pubblichiamo per tutti i curiosoni come me e Nicoletta che hanno letto L’ombra del vento di Zafòn la foto del misterioso indirizzo dov’è ambientato il romanzo: Avenida del Tibidabo 32. Per molti forse sarà una delusione, da parte mia finalmente da stanotte potrò dormire sonni tranquilli. Grazie a Nicoletta che venit, vidit,… clicchit!

I regali di Natale si comprano al mercato

Che Barcellona sia rinomata per i suoi mercati è risaputo: nell’ultimo anno i clienti sono arrivati al 61%. Ma adesso a fare tendenza non sono solo quelli fissi come la Boqueria e il Mercat de Santa Caterina ma le fiere temporanee. Se vi piacciono i mobili antichi, i libri vissuti e cercate qualche vecchio oggetto introvabile vagabondate per la Fira … Continua a leggere

Trattenere il respiro

Si devono fare fotografie con il più grande rispetto per il soggetto e per se stessi. Fare fotografie è trattenere il respiro quando tutte le proprie facoltà convergono di fronte alla realtà che fugge. È in quel momento che eseguire alla perfezione un’immagine diventa una grande gioia fisica e intellettuale. Fare fotografie significa riconoscere, simultaneamente e in una frazione di … Continua a leggere

Guardatelo bene…

Quella che vedete nella foto non è un’improvvisa esplosione di cattivo gusto. Quella che vedete nella foto è arte. È tradizione. Anzi. Quello che è stato definito dalla mia mamma “un pupazzetto tanto carino” (prima che guardasse al di sotto della cintura e giustamente inorridisse dall’alto del suo candore) non è nientepopodimeno che un pupazzetto del presepe. Ciò significa che … Continua a leggere

Diario Mali di Ludovico Einaudi e Ballaké Sissoko

“Diario Mali è la storia di un viaggio. Due amici che parlano lingue diverse si incontrano nel deserto e attraverso la musica si scambiano i loro mondi sotto l’ombra di un albero di hennè. Creano un dialogo libero, improvvisano. Le corde della kora e del piano intrecciano un racconto fuori dal tempo in cui sullo sfondo dell’antica tradizione musicale maliana … Continua a leggere

La guida che si può spegnere

Dedicato a quelli che si portano dietro un Baedeker in ogni angolo di mondo, persino la mattina quando vanno al lavoro. Dedicato a quelli che… “toglietemi tutto, ma non il mio iPod”. Esiste un sito (grazie a Simonetta che ne ha scritto sul suo blog) dove sono scaricabili delle audioguide in mp3 per i luoghi più celebri di alcune città … Continua a leggere

Card per gli over 26

Amate andare in giro per musei? Teatro e cinema sono la vostra passione? Vorreste iscrivervi a un corso di lingua o in palestra, ma vi sentite male all’idea di quanto dovreste sborsare? Acquistate spesso online libri e persino capi di abbigliamento? Avete più di 26 anni e rimpiangete i bei vecchi tempi dei biglietti “ridotti”? Tranquilli, qualcuno ha pensato a … Continua a leggere

Roma – Rione Monti

Spiacevoli incidenti a cui ogni viaggiatore dovrebbe abituarsi. Arrivi a Roma una bella domenica mattina e scopri di non avere un letto in cui dormire perché la tua prenotazione è inspiegabilmente scomparsa. Panico. Cominci a pensare che forse sotto i ponti in riva al Tevere non farà ancora poi così tanto freddo. Anche se è dicembre. Anche se tu provieni … Continua a leggere